//JFactory::getApplication()->getMenu()

Monreale, scuola primaria Pietro Novelli, parco giochi

donazione alla città di Monreale, parco giochi

Omaggio alla Città di Monreale.

Monreale è il luogo dove sono nato e cresciuto, prima di trasferirmi in Toscana.

Con la collaborazione dell'amministrazione comunale e del consiglio d'istituto della scuola primaria Pietro Novelli, ho donato una scultura, istallata nel parco giochi dell'omonima scuola.

L'opera si chiama "8" e rappresenta un bambino di otto anni poggiato al muro che gioca ai videogiochi. La scultura è una critica all'uso sconsiderato della tecnologia digitale. Un cartello, fissato al di sopra dell'opera, ricorda che " l'uso eccessivo di smartphone e videogames nuoce alla salute ".

Ringrazio il sindaco Alberto Arcidiacono, la consigliera comunale Santina Alduina, l'assessore ai servizi a rete Giuseppe Pupella, il preside Marco Monastra, l'amico Piero Faraci, che ha seguito il progetto sin dall'inizio, inoltre ringrazio tutti gli amministratori comunali, i docenti della scuola e i cittadini che hanno collaborato o supportato il progetto.


 

 >>> Leggi gli articoli

>>> Lo scultore Giovanni Sardisco dona opera ispirata alla lotta contro la ludopatia. Sarà collacata domani alle 13.30 nel Parco Giochi della Scuola Novelli

>>> Sicilia Oggi Notizie. Monreale, scultura contro la ludopatia.

>>> Lo scultore Giovanni Sardisco dona una sua scultura al Comune

>>> Lo scultore Giovanni Sardisco dona una scultura a Monreale

>>> “8”, a Monreale la nuova installazione di Giovanni da Monreale

>>> Benvenuto, ''8''

>>> Arte che fa pensare, a Monreale la scultura contro la ludopatia di Giovanni Sardisco

>>> Monreale, inaugurata la statua donata dallo scultore Giovanni Sardisco

>>> La scultura contro la ludopatia di Giovanni da Monreale, domani la collocazione nel parco giochi del Novelli

 


> > > Story Telling istallazione 



 


> > > Inaugurazione 




NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo